Chi sono

Marco Mele

Sono nato lo stesso anno in cui parte la televisione in Italia. Giornalista, dopo un inizio coraggioso ma non privo d’incertezza professionale (Momento Sera, Quotidiano dei lavoratori) e varie collaborazioni, approdo a Mondo Economico, settimanale fondato da Giuseppe Fiori, acquisito da Confindustria per farne la testata di approfondimento de Il Sole 24 Ore.

Anni di collaborazione ad entrambe le testate, redattore di fatto ma non di diritto e contributi, poi l’assunzione nel 1988 a Mondo Economico e nel 1992 a Il Sole 24 Ore.

Specializzato in media e comunicazione, visti come sistema e quindi analizzati da più punti di vista: politico, economico e giuridico, sempre e comunque cercando di mantenermi indipendente dagli interessi in campo.

Quattro libri portati a termine, qualche puntata all’Università. Poi la conclusione anticipata dell’esperienza al Sole 24 Ore, grazie a un accordo sindacale che costringe altri 36 colleghi a dimissioni anticipate o alla cassa integrazione a zero ore.